Home Blog XII Giornata nazionale dell’incontinenza: vincere il taboo

XII Giornata nazionale dell’incontinenza: vincere il taboo

[fa icon="calendar"] / di

Ritorna il 28 giugno 2017 la “XII Giornata nazionale per la prevenzione e la cura dell’incontinenza” promossa dalla FINCOPP (Federazione Italiana Incontinenti e Disfunzioni del Pavimento Pelvico) e dal Ministero della Salute. All’iniziativa collabora l’Associazione Italiana Stomizzati – A.I.STOM.

Tante le iniziative collegate all’evento, grazie al sostegno di ASL, Ospedali e operatori socio sanitari.

giornata-incontinenza-28-giungno.jpg

In 50 ospedali italiani sarà possibile per i cittadini ottenere informazioni e una diagnosi, gratuita, dell’incontinenza. Per prenotare una visita è possibile chiamare il Numero Verde FINCO 800.050415, mentre su www.giornataincontinenza.com è possibile verificare gli eventi e le strutture ospedaliere che aderiscono all'iniziativa.

La FINCOPP sarà inoltre presente con gazebo in diverse piazze Italiane per fornire informazioni socio-sanitarie, consulenze di esperti, informazioni sui dispositivi medici, consulenza legislativa, burocratica e tutela dei diritti.

 

Obiettivo della Giornata nazionale per la prevenzione e la cura dell’incontinenza è quello di aumentare la consapevolezza non solo dei cittadini, ma anche delle istituzioni e dei professionisti sanitari sull’incontinenza, la sua diagnosi e le cure disponibili, per dare, a chi soffre di questi disturbi, la sicurezza e la fiducia a richiedere aiuto e di ottenere la migliore assistenza.

 

Incontinenza urinaria: superare il silenzio

Nonostante in Italia siano oltre 5 milioni le persone che soffrono di disturbi urinari (400 milioni stimati in tutto il mondo), di incontinenza si parla ancora poco. Sono poche le persone che confessano di soffrire di perdita involontaria di urina, il taboo è ancora forte. Sondaggi indicano che meno del 40% di persone che soffrono di incontinenza urinaria ne hanno parlato con il proprio medico o personale infermieristico (fonte WFPI).

Esistono oggi diversi rimedi e terapie per gestire al meglio il disturbo: il trattamento dipende dal tipo e dalla gravità dell’incontinenza e dall'età di chi ne soffre. Per questo sono importanti iniziative volte ad aumentare la consapevolezza al problema e ad informare le persone su come riconoscere i sintomi, e soprattutto gestire, la condizione per migliorare il livello di salute, benessere e la qualità della vita.

I prodotti per incontinenza possono essere di grande aiuto e la scelta dell’ausilio più corretto può aiutare le persone incontinenti a vivere meglio la propria quotidianità, senza imbarazzo.

Santex SpA crede nella cultura e nella formazione e mette a disposizione personale qualificato per la consulenza all’uso appropriato dei prodotti Egosan, sia direttamente ai pazienti che ai caregiver e ai professionisti sanitari.

 

Ebook Gratis - 23 Consigli se soffri di incontinenza

Categorie: Cura e benessere

Redazione

Scritto da Redazione

Santex è da ormai 50 anni un punto di riferimento nel settore e, per quanto riguarda la medicazione, l’unica azienda che produca interamente in Italia.

    
Vai allo Store Santex

Iscriviti per aggiornamenti per email